Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2011

Dalla parte dei SI con UNA BANDIERA PER OGNI BALCONE

Dopo lo straordinario successo della scorsa primavera, che ha visto mobilitarsi con passione miglia di cittadine/i per raccogliere oltre 1.400.000 firme per indire il Referendum abrogativo delle leggi, varate negli ultimi anni e che di fatto hanno privatizzano l’acqua nel nostro paese, la Corte Costituzionale ha accolto i Referendum che si terranno il 12 e 13 giugno.
In tutta Italia cittadini, donne e uomini liberi, che hanno promosso la raccolta firme si sono organizzati in Comitati Referendari. Anche nei paesi della Valle dell’Aniene ne stanno nascendo: a Setteville-Settecamini, Tivoli, Subiaco, Castel Madama, Vicovaro-Mandela, San Gregorio, Marano Equo sono già attivi, negli altri paesi si stanno formando. Ora, e fino al voto, si apre un periodo fondamentale per rendere efficace l'azione comune per la ripubblicizzazione dell'acqua, per fermare il nucleare, per difendere i beni comuni e la democrazia. Il lavoro da svolgere, come potete immaginare, sarà enorme e per questo r…

Genitori ed adolescenti

Corso di mountainbiking

Crolla il controsoffito alla materna di Via Tito Livio

Tratto da un articolo di Michela Maggiani (dentromagazine)


Crollato lunedì scorso il contro soffitto della scuola materna di via Tito Livio a Marco Simone. Ferita, per fortuna lievemente, un’insegnante del servizio di pre-scuola. Al suo arrivo i bambini non c’erano ancora.
Le ragioni del crollo – come ha chiarito Federico Pietropaoli, assessore ai LL.PP. – non sono di tipo strutturale ma sono da attribuire a qualche vandalo che si è introdotto nella scuola e per uscire si è attaccato al controsoffitto. I pannelli interessati sono già stati sostituiti.
La scuola, un container inaugurato il 18 settembre 2008, ospita cinque classi con circa 20 bambini ciascuna. Le mamme si sono dette preoccupate. Hanno parlato diproblemi ai pannelli anche nei venti giorni precedenti il crollo, ma questo è stato smentito seccamente dall’amministrazione.
Viste comunque le segnalazioni dei genitori, per garantire maggiore sicurezza, saranno anche montate delle grate. I tecnici hanno anche fatto un immediato …

FESTAMONDO - Festival di storie e canzoni popolari per bambini e ragazzi

Dal 12 marzo al 2 aprile la Libreria Centostorie organizza Festamondo - Festival di storie e canzoni popolari per bambini e ragazzi, patrocinato dal Municipio Roma VII e in collaborazione con Sinnos Edizioni. L'iniziativa ha l'obiettivo di far scoprire ai bambini il ricco patrimonio di storie e canzoni della tradizione popolare italiana e non solo.
Si articola in 4 incontri con artisti del teatro e della canzone che da tempo lavorano per raccontare le nostre tradizioni e quelle di altri popoli a un pubblico ampio ed eterogeneo. Si parte il 12 marzo con Pierfrancesco Poggi, che propone alcune tra le più celebri canzoni popolari per bambini. Il 20 marzo appuntamento con Simone Saccucci, giovane artista che raccoglie storie e canzoni della nostra città per coinvolgere adulti e bambini in uno spettacolo di narrazione-concerto. Il 26 marzo è la volta di Ulderico Pesce, maestro del teatro di narrazione, che racconta la trasformazione del nostro Paese da campagna a città. Con l'u…

VALLE ANIENE - Zingaretti: "Rilanciare borghi è modello sviluppo". Centri della Valle dell'Aniene inseriti nel progetto.

Proteggere i borghi antichi della Provincia di Roma per trasformarli in musei a cielo aperto, facendo della bellezza del territorio un nuovo modello di sviluppo. E' questo l’obiettivo della Provincia di Roma, che ha avviato un progetto di ricerca sui primi trenta Comuni, fotografando in ognuno di questi lo stato dell' arte: monumenti da restaurare o in fase di riqualificazione, abbazie, fontane, parchi, per rilanciare i 'tesori' della Provincia. "Iniziative come queste sono importanti perché rafforzano un modello di sviluppo - ha detto il Presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti - E' un modo non solo per attrarre turismo, ma nuove economie. C’è una ricchezza sotto i nostri piedi che non sempre ha lo spazio che merita. Valorizzare o difendere un territorio dalla bruttezza di un palazzo costruito male rappresenta un obiettivo strategico: non vogliamo distruggere un patrimonio di cui siamo possessori". Fino all’8 aprile, infatti, nella sala stamp…

FISICA IN BARCA

Con il vento in poppa, il 27 aprile 2011 riparte il progetto di divulgazione scientifica dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare:“FISICA IN BARCA”.
L’iniziativa è rivolta a studenti di scuola secondaria superiore delle classi terze, quarte e quinte e ai loro insegnanti.
FISICA IN BARCA diventa un grande gioco istruttivo, organizzato in più gare, che permetterà ai “migliori” di far parte dell’equipaggio di Adriatica.
Per partecipare leggete il programma 2011, consultate il calendario, verificate la tappa più vicina alla vostra scuola e prendete contatto con gli organizzatori locali.

Sito ufficiale: http://web.infn.it/fisicainbarca2011/

LIBERTA', PRECARIETA', IRRIVERENZA - MOSTRA E INIZIATIVE SULLA LETTERATURA

SETTIMANA DELLA LETTERATURA E LETTERATURA PER L'INFANZIA

MOZIONE DI SABATINO LEONETTI PER RENDERE PERCORRIBILE VIA DELL'INVIOLATA

Ecopolis, il forum sulla città sostenibile apre i battenti a Roma il prossimo 23 marzo

Earth Hour 2011

Un' ora senza luce per un pianeta da salvare. 26 Marzo dalle 20.30 alle 21.30 Il più grande evento globale del WWF: ogni anno più di un miliardo di persone in oltre 120 paesi del mondo spengono simbolicamente la luce per un’ora. L’obiettivo di Earth Hour 2011 è coinvolgere Istituzioni, Cittadini e Aziende ad andare “Oltre l’ora” impegnandosi non solo a spegnere le luci durante l' Earth Hour ma anche, manifestando attraverso diverse azioni o attraverso degli eco-consigli, l'impegno nei confronti del pianeta. Il cittadino che rinuncia all' auto un giorno a settimana, una scuola che installa pannelli solari sul tetto, un comune che costruisce piste ciclabili, ed ogni piccola azione contribuisce a proteggere l'unico pianeta che abbiamo. Ogni piccolo gesto fa la differenza.
Il Comitato ha aderito...!

GUIDONIA FESTEGGIA I 150 ANNI DELL'UNITA' D'ITALIA

Alle 12 alzabandiera accompagnato dalle note dell'inno nazionale. Alle 12.15 lettura di brani commemorativi da parte degli alunni dell'Istituto comprensivo "Don Milani" di Guidonia e dell'Istituto di "Via Cianti". Ore 15 Concerto delle bande musicali. Alle 18 convegno "Immagini del Risorgimento" che si terrà al teatro Vittori di Montecelio dove interverrà anche Anita Garibaldi.Seguirà la mostra "Gioventù ribelle" presso i lavatoi di Montecelio. Alle 20.30 buffet. Alle 22.30 spettacolo pirotecnico dalla Rocca Orsini.

URBANA!

Diciassette artisti al Caffè Letterario. In mostra la loro interpretazione sulla città, ma anche una riflessione sulle architetture urbane e sul disorientamento che può provocare il caos metropolitanoDall’11 al 25 marzo al Caffè Letterario (via Ostiense 95) è in mostra “Urbana! L’arte, la città, le idee”, la collettiva d’arte contemporanea a cura di Alessandra Fina e Claudia Pettinari dedicata alla città. Intesa “non solo come luogo reale, ma come prodotto culturale, come bellezza e vita vissuta, come storia passata, presente e futura, come promessa, come riflesso incondizionato”. La mostra organizzata dall’associazione culturale ArteOltre in collaborazione con in Caffè Letterario presenta diciassette artisti. Grazie a 31 opere Rossana Bartolozzi, Paolo Cazzella, Ornella Flora Curatolo, Giorgio Di Stefano, Maria Teresa Gallo, Marco Giambrone, Simona Guarneri, Gianfranco Fedeli, Jindj, La Fede,

CENTRO DI CREATIVITÀ ED INNOVAZIONE

La Provincia di Roma sta realizzando iil progetto denominato “Centro di Creatività ed Innovazione” (CCI), finanziato dal Ministero della Gioventù e l’UPI (Unione delle Province Italiane), all’interno dell’iniziativa Azione ProvincEgiovani 2010.
Attraverso di esso s’intende sostenere ed accrescere la dinamicità dell’innovazione nei territori coinvolti sperimentando un modello innovativo, il quale promuova e stimoli la creatività dei giovani come fonte di idee utili allo sviluppo dei territori e dell’occupabilità dei giovani stessi. La Provincia di Roma, in collaborazione con il Comune di Lanuvio e la Fondazione Cultura Castelli Romani, ha scelto di realizzare l’iniziativa presso Villa Sforza Cesarini- via Villa Sforza Cesarini, 1 – 00040 Lanuvio (RM).
Con apposito avviso pubblico si vuole individuare i soggetti che avranno la possibilità di utilizzare il “Centro di Creatività ed Innovazione” e di usufruire dei servizi a supporto dei percorsi di crescita e di sviluppo delle idee innovat…

RIDURRE SI PUO'

Ecco come e dove vivere meglio il nostro magnifico Pianeta

Va in scena il 19 Marzo 2011 a Fonte Nuova il consumo consapevole e sostenibile.
Tanti giochi e divertimenti per la riscoperta del territorio e la valorizzazione dei prodotti tipici, rigorosamente Bio ed a Km Zero!
Ce n'è per tutti, grandi e piccini, con il mercatino del riuso, in cui sarà possibile barattare tutto quello che non si usa più ma che è ancora utilizzabile.
Uno spazio dedicato ai nostri amici a 4 zampe per sensiblizzare il cittadino e la cittadina al rispetto per l'ambiente e per i suoi abitanti; consigli pratici dal Veterinario presente sul posto e consegna di materiali e vademecum per ottimizzare le cure ai nostri amici animali.
Per i piccini e per i loro accompagnatori adulti una caccia ai tesori della zona! Prodotti del luogo, riscoperti e rivalutati per incentivare all'acquisto solidale di prodotti dalla sicura provenienza, che non inquinino per imballaggi o trasporti.Ed ancora energie rinnovabili, deg…

presentazione del Libro LA CLASSE OPERAIA NON VA IN PARADISO

7 modi per creare un network del riuso e “contagiare” amici e conoscenti

Scritto da Lisa Vagnozzi
Ridurre, riciclare, riutilizzare: ecco le 3 “R” che dovrebbero guidare scelte di vita e comportamenti davvero sostenibili. Tuttavia, molti di noi tendono a sottovalutare il valore del riuso, che a conti fatti, in termini di impatto ambientale è persino più green del riciclo: la vita di molti degli oggetti che non utilizziamo più, infatti, può essere prolungata, magari attraverso il prestito e lo scambio, evitando sprechie risparmiando. Ecco 7 modi per mettere in pratica il riuso, contagiando anche ad amici e familiari e facendo squadra:
1. Puntate sul baratto e/o sulla vendita su internet
Per cominciare, ecco uno strumento semplice e abbastanza accessibile: internet. La rete offre delle opportunità piuttosto interessanti per gli aspiranti “riutilizzatori”: esistono infatti dei siti che permettono di scambiare o vendere oggetti usati, fino a formare una vera e propria comunità di utenti appassionati di riuso. Negli Stati Uniti (molto meno in Italia, dato che nel no…

Distributori di Benzina No Logo: dove il pieno costa meno

Distributori di benzina low cost, quelli senza logo, dove la benzina costa di meno. Elenco e indirizzi delle pompe di benzina bianche a Roma e provincia.Ho trovato questa notizia sul sito di Roma Today ... magari riusciamo a risparmiare qualcosa.... I distributori nologo sono i distributori di benzina low cost, non appartengono alle grandi case petrolifere e sono detti anche pompe di benzina bianche. Qui fare benzina costa meno: ecco l'elenco e gli indirizzi per trovarli sia a Roma che in provincia:

EWA oil Via Monti di Primavalle, 24 Roma
EWA Via della Pineta Sacchetti, 121 Roma
Speed Gas Cuppellaro Via Nomentana, SP 22a Roma
Fullmaster srl Via Frascati, 12 Roma
Senza insegna Viale Appio Claudio Roma
Indipendente Via Appia Pignatielli Roma
Auchan Parco Leonardo Via Portuense Fiumicino (RM)
D’Amico Via Tiberina, SS4 km 16.800 Capena (RM)
Sette petroli Via Aurelia, SS1 km 45.273 Cerveteri (RM)
Maremma petroli SP Guidonia-Le Sprete km 2.244 Guidonia (RM)
Castel Romano Outlet Via di P…

Green Area Inner-City Agreement

Il partenariato tra comune e imprese per rilanciare la sostenibilità urbana è il tema al centro della conferenza di presentazione del progetto Gaia (Green areas inner-city agreement), organizzata a Bologna il 10 marzo alle ore 14.00 presso Palazzo Re Enzo (Sala del Quadrante, piazza Re Enzo 1) nell’ambito del Green Social Festival. L’incontro iniziale del progetto Life + coordinato dal Comune di Bologna in collaborazione con Cittalia-ANCI, Ibimet Cnr – Istituto di Biometeorologia, Impronta Etica e Unindustria Bologna, farà il punto sui riflessi positivi dalla partecipazione ad iniziative sostenibili avviate dal comune per le imprese locali, come quelle che riguardano la piantumazione di nuovi alberi nel territorio comunale che presentano benefici durevoli per la qualità dell’aria e dell’ambiente urbano. Incoraggiare la nascita di partenariati pubblico-privati per finanziare interventi di piantumazione e nuovi percorsi si sostenibilità urbana è l’obiettivo del progetto europeo che vede …

Roma Contemporanea 4ì Edizione - Danzare.... Tuttii Sotto Un Tetto

Con il patrocinio del XX Municipio di Roma Giovedì 10 Marzo 2011 ORE 21 Teatro Cassiavia Santa Giovanna Elisabetta, 69 (parcheggio Interno)
http://www.multidanza.it/
La Danza Contemporanea incontra la LIS, Lingua Italiana dei Segni.L’armonia dei corpi e dei gesti in uno spettacolo di Teatro Danza

La serata sostiene il progetto “Tutti Sotto Un Tetto”, finalizzato alla costruzione di nove ostelli a Kisumu (Kenya, lago Vittoria). L’intero progetto è visibile su http://www.umatlantide.it/ Presentano Partecipano alla serata gli allievi delle scuole:
Associazione Culturale Multidanza Coreografa Elisabetta Sarrocco Scuola Nuova Armonia Acilia Coreografa Micaela De Luca Centro Studi Danza Marius Petipa Coreografa Elisabetta Sarrocco Scuola Sinfonia della Danza, Poggibonsi Coreografa Isabella Lorenzi Presenta la serata Simone Fraschetti Interpreti LIS Lingua Italiana dei Segni Michela Ortolani e Thomas Buhling Direzione Artistica Marina Rosati ed Elisabetta Sarrocco Associazione Culturale CARTAGINE Via Cartagine, 38 00174 Roma Vi…

La nuova discarica a Allumiere Firmato protocollo con la Difesa

di CECILIA GENTILE
Dove sorgerà la discarica alternativa a Malagrotta? Il Campidoglio lo ha deciso da tempo. Non solo. Ha anche siglato con il ministero alla Difesa un protocollo d'intesa per ottenere il terreno dove realizzarla: il poligono militare "la Farnesiana", nel comune di Allumiere, fuori del comune di Roma.

Il documento porta la data del 13 dicembre 2010 ed è firmato in ogni pagina dal sindaco Gianni Alemanno e dal ministro Ignazio La Russa. Con buona pace dei residenti e del sindaco di Allumiere, che hanno più volte protestato a gran voce contro questa eventualità. Con buona pace degli ambientalisti, dell'opposizione capitolina e dell'amministrazione di Palazzo Valentini, che più volte hanno manifestato la loro contrarietà alla volontà del Campidoglio di realizzare la discarica alternativa a Malagrotta nel territorio della provincia, per di più in una zona sottoposta a vincoli ambientali, perché riconosciuta dalla legislazione europea di grande valore p…