Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2015

ASSEMBLEA POPOLARE MARTEDI' 21 LUGLIO ORE 21 - SANTA LUCIA

Prende fuoco bus Sap che tornava al deposito.

Poche ore fa un bus della Sap, che stava tornando al deposito ha preso fuoco in zona Setteville.
Fortunatamente nessun ferito.


ISDE firma la petizione per dire NO al CSS

ISDE – Associazione Italiana Medici per l’Ambiente ha firmato la petizione contro l’incenerimento di Combustibili Solidi Secondari (combustibili da rifiuti) nei cementifici. La combustione del CSS ha un impatto negativo sull’ambiente derivante dai composti che questa genera, come diossine, furani, PCB, normalmente assenti nelle emissioni da combustibili fossili. Questo tipo di composti tossici emessi in atmosfera, presentano un particolato ultrasottile (PM 2,5 > 0,1) che non viene sufficientemente intercettato dai sistemi di filtrazione e abbattimento, sia negli inceneritori sia nei cementifici. Infatti, i sistemi a disposizione sono inadeguati a trattenere le polveri sottili e ultrasottili generate dalla combustione del CSS. Una corretta gestione del ciclo dei rifiuti non dovrebbe prevedere il loro incenerimento. Come documentato da innumerevoli testimonianze scientifiche questa pratica è dannosa per l’ambiente e per la popolazione. Tutti coloro che hanno firmato e aderito alla pe…

Con i soldi dell'Europa un nuovo polo industriale da 155 ettari

Centocinquantacinque ettari di territorio compresi tra il Car, il fiume Aniene e la Tiburtina per ospitare un nuovo polo industriale di Guidonia Montecelio. Il progetto è al vaglio della Unione Europea dalla quale L'amministrazione Rubeis punta ad ottenere i finanziamenti necessari per realizzare il polo in "area produttiva ecologicamente attrezzata" attraverso i fondi Por Fest 2014-2020 disponibili sui bilanci della Comunità europea. Infrastrutture: il progetto apre ad un nuovo nodo ferroviario accanto al polo industriale
Il nuovo insediamento produttivo, progettato a cavallo tra la zona di Santa Sinforosa e la riserva delle Tavernucole, è “fortemente legato al sistema delle infrastrutture - spiega la proposta progettuale - , presente o in fase di realizzazione, che nel corso dell’ultimo decennio ha avuto un forte potenziamento, grazie soprattutto all’amministrazione locale, con l’apertura e la conclusione di opere quali le barriere autostradali in località Roma Settecami…

COMUNICATO STAMPA CRA: NO AL COLPO DI SPUGNA SULL'OPERATO DI FERRUCCI!

E' terminata l'era di Umberto Ferrucci come capo indiscusso dell'Urbanistica comunale guidoniana, ma il suo operato – visto che non gli si sarebbe dovuto conferire la nomina a dirigente di quel settore, come correttamente affermato dall'Autorità nazionale anticorruzione con recente deliberazione – va cancellato, azzerato o, al contrario, “sanato” facendo finta che l'uomo-Ferrucci era “inconferibile” mentre i suoi atti erano legittimi? Con una istanza a varie autorità (la stessa ANAC, la Regione Lazio Area Urbanistica, il MIBAC ed il Comune di Guidonia Montecelio), alcune associazioni locali aderenti al Comitato per il Risanamento Ambientale, tra cui l'USB, gli “Amici dell'Inviolata” ed il Comitato “Marco Simone-Setteville Nord”, hanno chiesto che tutti gli atti maggiori (delibere, ordinanze, nomine, pareri ecc.) usciti dall'ufficio di Ferrucci siano annullati, siano da ritenersi privi di efficacia, in quanto firmati da un dirigente che non poteva e non…

LA NOTTE DELLE LANTERNE

BANDO STRAORDINARIO PER 895 VOLONTARI

Palazzo Chigi comunica che sul sito internet del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale è stato pubblicato il bando straordinario (scadenza fissata alle ore 14 del 31 luglio prossimo) per la selezione di complessivi 985 volontari da avviare al servizio nell’anno 2015 di cui: -823 da avviare nei progetti di servizio civile nazionale volti all’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili in Italia; -12 da avviare nel progetto “Ambiente e dintorni” relativo al bando ordinario 2014/2015 e rivalutato dalla Regione Sicilia a seguito di riesame; -4 da avviare nel progetto autofinanziato dall’Autorità Nazionale Anticorruzione -e 146 da destinare alla realizzazione dei progetti autofinanziati dal Ministero dell’Interno-Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione. Nel bando viene precisato che ai volontari in servizio civile nazionale spetta un assegno mensile pari ad euro 433,80. http://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandostra…