Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2014

BASF: ASSEMBLEA PUBBLICA A CASE ROSSE!

CONCORSO: DISEGNA LA MASCOTTE DELLA TIVOLI RUGBY

MEMORIA DELLE ASSOCIAZIONI PARTECIPANTI ALLA CONFERENZA DEI SERVIZI DEL 28/1/2014

OSSERVAZIONI/MEMORIA A CURA DELLE ASSOCIAZIONI PARTECIPANTI ALLA CONFERENZA DEI SERVIZI INDETTA DAL COMUNE DI GUIDONIA MONTECELIO, A SEGUITO DELLA CONCLUSIONE DELLE INDAGINI INERENTI IL PIANO DI CARATTERIZZAZIONE SITO DISCARICA DELL'INVIOLATA, APPROVATO CON DCC N° 69 DEL 17/09/2012
Osservazione n° 1 (Ferro e Manganese, prodotti tipici della discarica) In primo luogo si intende qui dare un contributo a chiarire definitivamente il problema dei superamenti dei valori riscontati, ormai da molti anni, nelle acque sottostanti la discarica dell’Inviolata di Guidonia, dei due metalli pesanti - ovverosia il FERRO ed il MANGANESE - con concentrazioni di soglia contaminazione (CSC) ben oltre i limiti di legge e dei valori di fondo, a dir poco allarmanti. E’ infatti confermato da centinaia di studi specifici ed evidenze sperimentali, nonché certificazioni di laboratori di controllo pubblici, che i valori del Ferro e del Manganese risultino essere il segno distintivo dell’eventuale inquinament…

COMUNICATO STAMPA CRA - CONFERENZA DEI SERVIZI 28/4/14

COMUNICATO STAMPA RINVIATA AL 18 FEBBRAIO LA CONFERENZA DEI SERVIZI
CENTINAIA DI PERSONE IN PRESIDIO SOTTO IL COMUNE PER DIRE BASTA ALLA DISCARICA E NO ALL’IMPIANTO TMB
Questa mattina si è tenuta, presso il Comune di Guidonia Montecelio, la Conferenza dei Servizi, indetta dal sindaco Rubeis per trovare soluzione al pesante inquinamento della falda sottostante la discarica all’Inviolata.
Numerosi i cittadini del Nord Est che si sono radunati in piazza presidiando il Comune e che hanno deciso di dare supporto alla rappresentanza delle Associazioni e dei Comitati del territorio che hanno ottenuto di essere presenti durante lo svolgimento della Conferenza: tanti e rumorosi cittadini che hanno fatto sentire il loro malcontento fin dentro le stanze dove si svolgevano i lavori.
Alla Conferenza hanno partecipato, oltre all’Amministrazione comunale con in testa il sindaco Rubeis, i rappresentanti della Colari, vista l’impossibilità di Cerroni di partecipare, il sindaco di Fonte Nuova, i rapprese…

Giovani e agricoltura: da febbraio i seminari gratuiti

Il nuovo ciclo di incontri realizzati da Imprenditorialità giovanile in agricoltura, Mipaaf, e Ismea continuerà fino a maggio Il primo appuntamento si terrà il 12 febbraio a La Spezia
Fonte immagine: © Goodluz - Fotolia Ripartono i seminari gratuiti per giovani imprenditori agricoli organizzati dall'exOiga, ora Imprenditorialità giovanile in agricoltura: una serie di incontri per essere informati sulle opportunità a favore dell'imprenditoria agricola.

L'iniziativa "Giovani  Imprenditori in Agricoltura: il panorama delle opportunità", è composta da un ciclo di dieci seminari che si svolgeranno in Italia tra il mese di febbraio e maggio secondo il seguente calendario: il 12 febbraio a La Spezia, il 26 febbraio ad Ancona, il 12 marzo a Bologna, il 19 marzo a Matera, il 26 marzo a Campobasso, il 9 aprile a L'Aquila, il 16 aprile a Napoli, il 30 aprile a Mantova, il 7 maggio a Lamezia Terme e il 14 maggio a Viterbo.

Gli incontri, sono realizzati dal ministero delle P…

CORSI DI PRIMO SOCCORSO AI DOCENTI DEL TERRITORIO PER "DISOSTRUZIONE DELLE VIE AEREE"

IN TUTTE LE SCUOLE DEL NOSTRO TERRITORIO SI 
DARA' LA POSSIBILITA' DI FARE CORSI DI PRIMO 
SOCCORSO A TUTTI I DOCENTI PER LA: 
"DISOSTRUZIONE DELLE VIE AEREE (SOFFOCAMENTO 
DEL BAMBINO) ABBIANO INIZIATO CON LA SCUOLA
SANT'ANNA DI 7 CAMINI PROSEGUIAMO CON LA
SCUOLA DI PALOMBARA (19 FEBBRAIO PROSSIMO), E
POI MAN MANO SARA' PORTATO AVANTI OVE I
 PRESIDI CE NE DARANNO LA POSSIBILITA', PER
 CHIARIMENTI 3661952995 LIVIO La nostra 
formatrice ELSA FULGENZI

Donne si incatenano davanti la sede Asl "Il cancro non aspetta il mammografo"

A Guidonia: si incatenano all'interno del Distretto Gualandi della Asl RmG e protestano per il mammografo rotto da tre mesi e non sostituito. Nonostante il comunicato stampa diffuso all'ultimo momento dalla direzione del Distretto sanitario di Guidonia della Asl Rmg dove si diceva di aver attivato l'iter per l'acquisto di un nuovo mammografo di ultima generazione, l'associazione Cipros ha manifestato all'interno del Distretto Sanitario fratelli Gualandi. Alcune donne dell'associazione con la loro presidente Anna Maria Tafani, si sono incatenate all'interno della Asl. Una protesta forte, ma determinata, visto le promesse fino ad oggi avute e non mantenute dai vertici della Asl RmG.
Guidonia, per le sue criticità ambientali, dovute in primis alla discarica dell'Inviolata, è considerata come territorio a rischio di malattie tumorali e privare un territorio con più di 80mila persone, di uno strumento come un mammografo essenziale per prevenire il tumore a…

COMUNICATO STAMPA CRA - 28-1-14

Musei Vaticani: calendario 2014 visite gratuite, serali, straordinarie

Con il nuovo anno si rinnova il calendario delle aperture dei Musei Vaticano, pur restando gratuita l’entrata, ogni ultima domenica del mese, alle ore 9.00 alle 12.30, con chiusura alle ore 14.00, Calendario 2014 delle domeniche ad ingresso libero:
- 26 gennaio 2014
- 23 febbraio 2014
- 30 marzo 2014
- 27 aprile 2014
- 25 maggio 2014
- 29 giugno 2014
- 27 luglio 2014
- 31 agosto 2014
- 8 settembre 2014
- 26 ottobre 2014
- 30 novembre 2014
- 28 dicembre 2014Stessa cosa per le suggestive aperture straordinarie dopo il tramonto, con visita al Museo Pio Clementino e il Museo Egizio, le Gallerie Superiori (Candelabri, Arazzi e Carte Geografiche) e le Stanze di Raffaello, alcune sale dell’Appartamento Borgia, la Collezione Arte Religiosa Moderna, con la Cappella Sistina da scalare anche con il virtual tour. Visite serali, che con la bella stagione si ripetono tutti i venerdì, al 2 maggio al 25 luglio e dal 5 settembre al 31 ottobre 2014, dalle ore 19.00 alle ore 23.00, con l’ultimo ingresso consentito al…

Augusto alle Scuderie del Quirinale: entrata gratuita domenica 26 Gennai

Nel bimillenario della morte (19 agosto 14 d.C.), Roma ricorda Augusto, il primo imperatore romano, dotato di tale carisma e intuito politico da porre fine ai sanguinosi decenni di lotte interne che avevano devastato la Repubblica romana, e soprattutto fondare l’Impero Romano. Il figlio di Gaio Ottavio e di Azia (nipote di Cesare e adottato dallo stesso nel 45), nato con il nome di Caius Octavius, poco prima dell’alba del 23 settembre del 63 a.C., sulla parte del Palatino di Roma denominata ad Capita Bubula («teste di bue»), dove dopo la sua morte gli venne eretto un santuario. n mostra anche l’inedita ricostruzione di 11 rilievi dell’edificio pubblico eretto in memoria di Augusto, originariamente in Campania, dove vi è narrato, con grande efficacia, uno scontro navale della battaglia di Azio, che nel 31 a.C. mise fine alla guerra civile tra Ottaviano e Marco Antonio. Una mostra a cura di Eugenio La Rocca, Claudio Parisi Presicce, Annalisa Lo Monaco, Cécile Giroire, Daniel Roger, organiz…

ISCRIZIONI SCUOLA INFANZIA 2014

GIORNATE ECOLOGICHE 2014

NUOVAMENTE DESERTO IL BANDO PER LA SCUOLA DI MARCO SIMONE

E' andato deserto il bando da quasi sei milioni di euro per la costruzione della prima scuola dei quartieri di Marco Simone e Setteville Nord. Un flop, visto che a distanza di mesi e nonostante la proroga dei termini fatta scattare per due volte, nessuna ditta si è fatta avanti.  Il bando richiedeva l'uso di tecniche di bioedilizia per costruire un edificio di tremila metri quadrati su due piani per venti aule, laboratori e uffici più un seminterrato con palestra, biblioteca e auditorium. La formula scelta si chiama contratto di disponibilità e prevede che la struttura sia realizzata a carico della società aggiudicataria. Il Comune avrebbe quindi dovuto pagare un canone per 15 anni, scaduti i quali ne avrebbe acquisito la proprietà. Per ora nei due quartieri svanisce il sogno di avere presto a disposizione due sezioni di materna, due di elementare e due di media. 
(FONTE: 16 gennaio 2014 - www.lavocedelnordestromano.it)

RUSCONI LEGIT - LA COLLEZIONE RITROVATA

Cemento e speculazione, l’Unesco dice addio a Villa Adriana

By Entro il 1 febbraio 2014, il governo italiano e il comune di Tivoli, città della provincia di Roma, famosa nel mondo per avere due patrimoni Unesco  Villa D’Este e Villa Adriana e un bene del Fai Villa Adriana , dovranno rispondere all’Unesco sullo status del sito archeologico di Villa Adriana e di un progetto di  lottizzazione di cemento di 180.000 metri quadri che è stato deliberato dal comune di Tivoli all’interno della Buffer Zone, ovvero dell’area cuscinetto a tutela del sito. Villa Adriana aveva già durante il governo Monti scongiurato il rischio di ritrovarsi una discarica a pochi centinaia di metri da casa, ma oggi l’Unesco chiede al governo e al comune quali misure intendono prendere a difesa del patrimonio, pena l’esclusione di Villa Adriana dall’elenco dei beni Patrimonio dell’Umanità. Il Movimento Cinque Stelle si era fatto promotore di ben due interrogazioni parlamentari a data 17 aprile 2013 e 26 giugno 2013 , depositate presso il Senato della Repubbl…

Ordinanza cautelare e decreto sequestro

SABATO 11 GENNAIO 2014
ordinanza cautelare e decreto sequestro. rifiuti Roma Latina 1a parte Cerroni Landi
Rando Sicignano Fegatelli De Filippis Giovannetti N. 7449/2008 R.G.N.R.
N. 13928/2008 R.G.GIP T R I B U N A L E O R D I N A R I O D I R O M A

SEZIONE DEI GIUDICI PER LE INDAGINI PRELIMINARI - UFFICIO 5°
(tel. 0638792047 – fax 0638792548) ORDINANZA APPLICATIVA DI MISURE CAUTELARI PERSONALI E DECRETO DI SEQUESTRO PREVENTIVO


- art. 272 e seg., 321 c.p.p. -
Il giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale Ordinario di Roma, ufficio 5°, dott. Massimo Battistini,
letti gli atti del procedimento penale recante i numeri suindicati nei confronti di:
1.1. CERRONI Manlio nato il 18 novembre 1926 a Pisoniano (RM), ivi anagraficamente residente in via



Colle n. 42, residente di fatto in Roma, Piazzale Roberto Schuman n. 29, elettivamente domiciliato presso
l’avv. Giorgio Martellino con studio in Roma, Viale Giulio Cesare n. 7 (come da verbale di interrogatorio del
29 ottobre 2012, fald. 31,…