Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2014

MUSEI STATALI: PRIMO MAGGIO CON INGRESSO GRATUITO

1° maggio, numerosi musei, monumenti e siti archeologici statali aperti gratuitamente.
Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo comunica che il 1° maggio, in occasione della festività del lavoro, numerosi monumenti, aree archeologiche e musei statali saranno aperti a ingresso libero. 
L’elenco dei luoghi d’arte statali visitabili gratuitamente in questa occasione con i relativi orari di apertura è in continuo aggiornamento (vedi tabella).  
Gli scavi archeologici di Pompei saranno aperti e visitabili a pagamento. 
Per ulteriori informazioni contattare il numero verde del MiBACT 800991199

LE NUOVE COMPLANARI DELL'A24.... PER I PENDOLARI DEL QUADRANTE EST DI ROMA UN VERO DISASTRO

Arrivare a Roma per chi abita da queste parti diventa ogni giorno che passa un'impresa titanica: avevamo gioito all'idea della Nomentana bis, ma è di qualche giorno fa la notizia che la bretellina che doveva collegare la centrale del latte con la SP Palombarese non si farà per le mancate autorizzazioni del MIBAC (mi ricorda qualcosa altro...), proseguono i lavori sulla Tiburtina con le inevitabili ripercussioni sulla mobilità locale e ciliegina sulla torta dopo questi ultimi anni di disagi sopportati sulla bretella della A24, dopo tante aspettative sono terminati i lavori delle complanari con un risultato disastroso per i cittadini: chi entra dal casello di Settecamininonostante il pagamento del pedaggio, non può usufruire dell'autostrada ma è costretto a prendere la complanarechi invece entra da Ponte di Nonapuò percorrere l'autostrada ma arrivati alla Palmiro Togliatti non si ha la possibilità di uscire dall'autostrada Così anche i pendolari sono costretti a perco…

RELAZIONE ANNUALE ASL RM G

FESTA DEL PRIMO MAGGIO A GUIDONIA

INCURSIONI RADIOFONICHE DI SIMONE SACCUCCI

Domenica un altro appuntamento su Radio24 insieme alla redazione di Si può fare alle 9.45.
A maggio Simone Saccucci sarà al lavoro con Erri De Luca per il  22 giugno in Cava e con l'associazione Gridas per iniziare ad organizzare per settembre.
Poi sarò il 7 giugno a Villalba al Parco di Nella, il 28 giugno ci sarà lo spettacolo con la Comunità L'Aquilone Cooperativa Sociale ONLUS - Fonte Nuova

COME SI VOTA PER LE CONSULTAZIONI COMUNALI NEL NOSTRO COMUNE

Le elezioni si svolgeranno, insieme alle consultazioni Europee, nella sola giornata di domenica 25 maggio. 
Seggi aperti dalle 7 alle 23.
L'8 giugno si svolgerà invece il ballottaggio  tra i due candidati più votati se, al primo turno, nessuno ha conquistato il 50 per cento più uno dei voti. Si potranno dare fino a due preferenze per scegliere i consiglieri. Se si opta per le due preferenze si deve trattare, obbligatoriamente, di un uomo e di una donna.

LE LISTE PER LE ELEZIONI COMUNALI

CANDIDATO SINDACO ELIGIO RUBEIS
LISTA CIVICA
RUBEIS SINDACO
1)Ugo Fabri detto Fabbri 2)Anna Di Tella 3)Paolo Giammaria detto Gianmaria 4)Andrea Spagnoli 5)Alberto Anastasi 6)Mario Proietti 7)Roberto Stagnitto 8)Stefano Minella 9) Claudia Bassi 10)Patrizia D'Ilario 11)Valentina Fernandez 12)Alessandra Ferri 13)Maurizio Frezza 14) Rosita Girone 15)Gianina Ina Ghiuta 16)Silvia Mazza 17) Oscar Orrei detto Oscar 18)Simona Petrini 19)Maurizio Remoli 20)Tiziana Rosadi 21)Martina Saracino 22)Stefano Selvaggio 23) Maria Silvana Tanzi detta Mary 24)Maria Vittoria Venditti.
SCELTA POPOLARE 1)Paolo Greggi 2)Enrico De Angelis 3)Emanuele Argo 4)Tiziana Batini 5)Gianluigi Bernardi 6)Stefano Bianchi 7)Claudio Bruni 8)Franco Cipolloni 9)Aurelio Cornelio 10)Roberta De Petro 11)Antonio Di Giacomo detto Toni, 12)Simone Di Pietrantonio 13)Gabriel Favino 14)Manuela Loreti in Arcuri 15)Sabrina Macchia 16)Monica Martone 17)Rosalba Orrei 18)Maria Sandra Rubeis detta Sandra 19)Simona Serafini 20)Loredana Since…

LA LISTA DEI CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE DEL M5S

COMUNICATO STAMPA
Nella mattina della Festa Nazionale di Liberazione del 25 Aprile, i cittadini della Città di Guidonia Montecelio hanno presentato ufficialmente la lista dei candidati Consiglieri Comunali e del candidato Portavoce Sindaco del Movimento 5 Stelle per le amministrative del prossimo 25 Maggio.

<<Si tratta di una vera squadra, un grande orgoglio per l'unico Movimento Civico presente alle prossime elezioni - spiega con soddisfazione il candidato alla carica di primo cittadino Sebastiano Cubeddu - le persone presenti in lista sono state scelte direttamente dalla base del Movimento 5 Stelle della nostra città e rappresentano la vera e irrimandabile possibilità di voltare pagina>>.

Scorrendo la lista dei nomi appare evidente quanto siano importanti i valori della solidarietà, dell'attivismo e del volontariato per un movimento che affonda le sue radici nella voglia di cambiamento e nella necessità di impegnarsi in prima persona dei cittadini che lo compongono.

ELEZIONI COMUNALI A GUIDONIA: I CANDIDATI SINDACO (25/05/2014)

PER LA PROSSIMA TORNATA ELETTORALE I CANDIDATI SINDACO SONO CINQUE IN ORDINE ALFABETICO:

 Ilaria Battistini (Verdi)

Aldo Cerroni (lista civica Guidonia Domani), 


Sebastiano Cubeddu (M5S), 



















Domenico De Vincenzi (centro sinistra)


Eligio Rubeis (centro destra)


1°Maggio a Gerano con i Cieli Azzurri

M E N U’:
Gran varietà di bruschette
Primo a sorpresa
Misto di carne alla brace con la fresca insalatina
Fave e pecorino
Acqua, Montepulciano d’Abruzzo, Caffè, ammazzacaffè e ….… il dolce portalo te


Costo: 12,50 euro
Il ricavato è devoluto a Cieli Azzurri.

Prenotare entro il 29 aprile telefonando a:
Cieli Azzurri 0774355319 – Pino 3492812818 – Paolo 3286177675 - Patrick 3280245264
Franco 3381767222

LIBERI...AMO MONTECELIO - 25/4/2014

GUIDONIA TRASPORTO RIFIUTI URBANI: IL TAR SOSPENDE LA GARA

Il Tar del Lazio ha emesso l'ordinanza per l'annullamento della procedura di gara indetta dal Comune di Guidonia per l'appalto dei servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani e servizi di decoro urbano, accogliendo il ricorso proposto dalla società Gesam Srl. Secondo il Tribunale amministrativo, "il ricorso non appare sfornito del prescritto fumus boni iuris", ovvero della presunzione dell'esistenza di sufficienti presupposti per pronunciare il provvedimento cautelare che sarà discusso nel merito nell'udienza fissata per il prossimo 22 maggio. 

Malagrotta, processo per il gassificatore. Condannati Cerroni e Rando ma il Signore dei rifiuti a Guidonia è riverito

E il Supremo si presenta a Guidonia preoccupato per l’impianto bloccato E’ ANDATO DI PERSONA A VISIONARE LE CARTE PER POTER IMPUGNARE L’ORDINANZA DEL MIBAC E INTANTO LAVORA
ANCHE AD UN LIBRO IL BLITZ «Ma quello lì al bar non è Cerroni?». E ancora: «Ma che ci fa Cerroni in municipio? Non sarà mica evaso dagli arresti domiciliari? Ma non l’hanno appena condannato per i fatti di Malagrotta?». Un marziano verde pallido avrebbe certo sollevato meno attenzioni ieri mattina in piazza a Guidonia, la città dell’Aria ma anche la città della discarica dell’Inviolata.
Soprabito, immancabile cappelletto, distinto, per nulla ottantottenne, Manlio Cerroni è piombato nella sede del Comune di buona mattina a pochi giorni dalla revoca degli arresti domiciliari ed evidentemente assai interessato alle sorti del suo impianto di trattamento meccanico-biologico (Tmb) dei rifiuti di Guidonia bloccato da un'ordinanza della Soprintendenza.
IL PERMESSO
Il MiBac sostiene di non aver mai ricevuto la richiesta de…

Rifiuti, modifica alla legge 152 consentirà di requisire impianti TmbRifiuti, modifica alla legge 152 consentirà di requisire impianti Tmb

L’emergenza discariche che, a detta del sindaco di Roma Marino, rischierebbe di portare alla paralisi della raccolta rifiuti dal 22 maggio potrebbe essere risolta con un decreto ad hoc: una semplice modifica al codice dell’Ambiente. E’ questa la via d’uscita al rebus ciclo dei rifiuti nella Capitale che il ministero dell’Ambiente ha individuato per consentire l’ormai improcrastinabile requisizione dei due impianti di Trattamento meccanico e biologico (Tmb) entrambi di proprietà della Co.la.ri. di Manlio Cerroni e per questo sosttoposti a sequestro dal prefetto di Roma nell’ambito dell’inchiesta sul patron di Malagrotta. Grazie ad un’ordinanza del primo cittadino di Roma ai camion dell’Ama è permesso portare ogni giorno negli impianti di Trattamento meccanico e biologico (Tmb) circa 1.500 tonnellate di immondizia, 1.300 delle quali prodotte dai romani. Una quantità analoga viene trattata nei Tmb dell’Ama a Rocca Cencia. Altre 600 tonnellate circa al giorno finiscono nel vicino tritova…

25 APRILE - FESTA DELLA LIBERAZIONE (EVENTI A GUIDONIA)

GIORNATA DELLA TERRA

"La Terra ha abbastanza per i bisogni di tutti, ma non per l'avidità di poche persone"  (Mahatma Gandhi)

COMUNICATO STAMPA CRA 18/4/2014

Fonte Nuova - Alt della Soprintendenza, addio al prolungamento della Nomentana bis

Il tracciato del prolungamento della Nomentana Bis La Nomentana bis resterà un’opera utile solo a metà. Nei giorni scorsi è arrivato il “no” della Soprintendenza e del Ministero dei Beni Culturali che hanno bocciato il progetto dal punto di vista paesaggistico. Già la decadenza delle Province aveva fatto sembrare insormontabili i vari problemi burocratici, come gli espropri e altre questioni riguardanti il comune di Roma che aveva chiesto di risolvere l’incrocio tra la Palombarese e la Nomentana bis, facendo passare in galleria la Palombarese.
Comunque ora ci ha pensato il Ministero a bocciare il prolungamento. Nell’ambito del procedimento della Conferenza dei Servizi sul progetto definitivo del Collegamento tra la strada provinciale Palombarese, la Nomentana Bis e la Centrale del Latte, con nota protocollata del 10 gennaio 2014 del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (Mibact) la Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici del Lazio ha espresso parere negativo all…

ABUSO D'UFFICIO PER IL VICE DI ZINGARETTI - ISTRUTTORIA SUL 6° INVASO DELLA DISCARICA DI GUIDONIA

Rifiuti, c’è anche l’abuso d’ufficio. Nei guai il vice di Zingaretti Un'ordinanza di Massimiliano Smeriglio finita sotto la lente della Procura. L'istruttoria è relativa al sesto invaso della discarica di Guidonia
L’inchiesta è per abuso d’ufficio. E nel mirino c’è un atto del vice presidente della Giunta regionale, Massimiliano Smeriglio. Perché ad agosto scorso emette un’ordinanza, ritenuta dalla procura della Repubblica di Roma «in spregio» alla normativa, con la quale dispone l’ampliamento del sesto invaso della discarica di Guidonia gestita dalla Eco Italia ’87, amministrata da Francesco Rando, fedelissimo del «Supremo» Manlio Cerroni. Al momento nessun nome è stato iscritto nel registro degli indagati. Ma il nuovo filone sul «sistema rifiuti» presto potrebbe risultare esplosivo. Di fatto il sostituto procuratore Alberto Galanti attende il deposito dell’informativa di reato messa a punto dagli investigatori della Tutela ambientale, al comando del «capitano U…

AGGIORNAMENTI TMB

al momento pare che i lavori siano fermi.....






LA REGIONE LAZIO PARLA DEI MERCATI CONTADINI

&amp;lt;style&amp;gt; #loading {display:none}&amp;lt; /style&amp;gt; &amp;lt;form action="?ui=html&amp;amp;amp;zy=c" method="post"&amp;gt;&amp;lt;input type="hidden" name="at" value="AF6bupNLjNVoSkylJ1keJiL6oD6vXyTm1Q"&amp;gt;&amp;lt;font face=arial&amp;gt;È necessario attivare JavaScript per poter utilizzare Gmail nella visualizzazione standard. Pare che JavaScript sia disattivato o che non sia supportato dal tuo browser. Per utilizzare la visualizzazione standard, attiva JavaScript modificando le opzioni del browser, quindi &amp;lt;a href=""&amp;gt;riprova&amp;lt;/a&amp;gt;. &amp;lt;p&amp;gt;Per utilizzare la visualizzazione HTML di base di Gmail, che non richiede JavaScript, &amp;lt;input type="submit" value="fai clic qui" class="submit_as_link"&amp;gt;.&amp;lt;/p&amp;gt;&amp;lt;/font&amp;gt;&amp;l…